02 giugno 2018

Aspettando Biografilm: Odissea nello spazio, La terra dell'abbastanza e... una maratona giurassica

Aspettando il ritorno di Biografilm Festival| International Celebration of Lives (Bologna, 14-21 giugno 2018), continuano le imperdibili anteprime e proiezioni speciali al Pop Up Cinema Palace (Cinema Medica Palace) e a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon). Tra gli appuntamenti più vicini: il ritorno in sala di 2001: ODISSEA NELLO SPAZIO per il cinquantennale, l'anteprima di LA TERRA DELL'ABBASTANZA e la speciale MARATONA JURASSIC WORLD.

 

Lunedì 4 giugno Pop Up Cinema Palace festeggia i cinquant’anni di 2001: ODISSEA NELLO SPAZIO con due imperdibili proiezioni del film che cambiò per sempre la storia del cinema.

L’acclamato ritorno del visionario film di Stanley Kubrick su grande schermo è stato da poco presentato in anteprima mondiale a Cannes da Cristopher Nolan, che ha contribuito al restauro della pellicola insieme a Warner Bros, ed è l’occasione perfetta per rivivere o scoprire per la prima volta l’incredibile esperienza visiva che cinquant’anni fa ha accompagnato il pubblico attraverso l’inquietante mistero di un viaggio diverso da tutti gli altri.

2001: ODISSEA NELLO SPAZIO
di Stanley Kubrick

2001: ODISSEA NELLO SPAZIO è un conto alla rovescia per il domani, una carta stradale del destino dell’uomo, una ricerca dell’infinito. È un abbagliante monumento visivo che ha meritato l’Oscar, un’irresistibile interpretazione della lotta dell’uomo contro la macchina, una stupefacente miscela di musica e movimento, un caposaldo così fondamentale, che Steven Spielberg lo considera il Big Bang dal quale ha tratto origine la sua generazione di cineasti. Forse è il capolavoro di Kubrick regista, che ne ha anche steso la sceneggiatura in collaborazione con Arthur C. Clarke; probabilmente continuerà ad entusiasmare, ispirare, incantare intere generazioni. Per cominciare il suo viaggio nel futuro, Kubrick visita il nostro passato di pitecantropi ancestrali; poi, con uno degli stacchi più fantasmagorici mai concepiti, balza in avanti di millenni fino alla colonizzazione dello spazio; infine proietta l’astronauta Bowman (Keir Dullea) in zone siderali inesplorate, forse fino al regno dell’immortalità.

Ingresso ridotto a 6 euro anziché 8 per i possessori di tessera YoungERcard, carta Unipol Banca e in più valgono tutte le riduzioni di Biografilm Festival. Ridotto anche per i tesserati Biografilm. 


 

Martedì 5 giugno è la volta de LA TERRA DELL’ABBASTANZA dei fratelli Damiano Fabio D’Innocenzo, l’opera prima che ha sorpreso il pubblico alla 68a edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino.

Il film indaga il processo di disumanizzazione della coscienza di due giovani amici in un luogo dove la sconfitta è già scritta. Il cast è composto dai giovani talenti italiani Andrea CarpenzanoMatteo Olivetti e Milena Mancini.

LA TERRA DELL'ABBASTANZA
di Damiano e Fabio d'Innocenzo

Richiedi il tuo ingresso ridotto a 6 euro anziché 8: clicca qui, compila il form e inserisci il codice partner TDB5SB

 

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

L'evento, un'iniziativa Sala Biografilm, è realizzato in collaborazione con Adler Entertainment e Cinema Odeon.


 

Mercoledì 6 giugno Pop Up Cinema Palace apre invece i cancelli del parco più pericoloso del cinema con la MARATONA JURASSIC WORLD, la proiezione dei due capitoli più recenti della saga di Jurassic Park con Chris Pratt (I guardiani della galassia) e Bryce Dallas Howard (The Village).

  • Ore 20.00: JURASSIC WORLD
  • Ore 22.30: Anteprima di JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO

JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO di Juan Antonio Bayona

Sono passati tre anni da quando il parco tematico di Jurassic World è stato distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie di contenimento; Isla Nublar adesso è un luogo selvaggio abbandonato dagli umani dove i dinosauri sopravvissuti cercano riparo nella giungla. Al risveglio del vulcano, inattivo fino a quel momento, Owen (Chris Pratt) e Claire (Bryce Dallas Howard) intraprendono una campagna per salvaguardare le specie di dinosauri ancora in vita da un evento di distruzione di massa. Owen è intento a cercare Blue, il suo principale velociraptor ancora disperso nella foresta, mentre Claire nel frattempo ha sviluppato un rispetto nei confronti di queste creature, divenute ormai la sua missione.  Giunti sull’isola proprio mentre la lava inizia a scorrere i due scoprono anche una cospirazione di portata globale che potrebbe far ritornare l’intero pianeta a un rovinoso stato di disordine come non si vedeva dalla preistoria. Con tutta la meraviglia, l’avventura e le emozioni che hanno caratterizzato una delle più famose e fortunate saghe della storia del cinema, questo nuovo evento cinematografico segna il ritorno dei nostri personaggi preferiti e dei dinosauri—insieme a nuove specie più imponenti e spaventose che mai.  Benvenuti a Jurassic World: Il Regno Distrutto.

Ingresso ridotto a 12 euro anziché 14 per i tesserati Biografilm, a 9 anziché 14 per i Biografilm Follower prenotandosi al Desk Ingressi.

bio 2018 sponsor oriz3
bio 2018 sponsor vert3