Drowning by Numbers

di Peter Greenaway

Omaggio Peter Greenaway

(Regno Unito, Netherlands / 1988 / 118’)

Una storia singolare di tre generazioni di uxoricide, piena di black humour. L’ossessione per il corpo, anche nei suoi aspetti più prosaici, il legame tra Eros e Thanatos, la raffinatezza delle scelte musicali, da Mozart a Nyman.