Dream empire

Contemporary Lives


di David Borenstein

(Danimarca / 2016 / 73’)

Anteprima italiana

 

Vendere una casa significa vendere un sogno, un’idea di vita e Yana, che ha lasciato la campagna per impiegarsi nel settore immobiliare, nella Cina del boom, lo sa. La sua agenzia infatti costruisce vere e proprie “città virtuali” in remote zone rurali della Cina, per convincere gli acquirenti stranieri che andranno ad abitare in vivaci realtà internazionali, e vendere al di sopra del prezzo di mercato. Una truffa, ma brillante: bastano quattro persone per trasformare il villaggio di Chongqing in una metropoli. Quando il mercato immobiliare comincia a crollare, però, tutti i castelli immaginari costruiti da Yana traballano e la rovina incombe… Un film che offre uno sguardo surreale e rivelatore sulle follie del mercato globale.

Guarda il trailer