10 giugno 2022

Biografilm 2022 - Giorno 2

Quattro i film “No War” a Biografilm: 

Erasmus in GazaNovorossiya, After a Revolution, Myanmar Diaries

 

Parte la maratona Ancarani e la playlist “cinema e scrittori”

 

Tra i titoli:

Nel mio Nome sull’identità di genere 

 Barber Ring sulla straordinaria storia dell’ex pugile Manuel Ernesti

L’11 giugno, primo sabato del Biografilm Festival propone al pubblico quattro film che mettono in luce, ognuno a suo modo, le terribili conseguenze della guerra. Un fil rouge che unisce titoli anche molto diversi tra loro, ma con una caratteristica in comune: la denuncia dei conflitti armati nel mondo.

Erasmus in Gaza, di Chiara Avesani e Matteo Delbò, apre la sezione Contemporary Lives con un racconto universale di formazione, amicizia e coraggio che vede protagonista Riccardo, 24 anni, laureando in medicina, primo studente al mondo a partecipare al programma europeo di scambi universitari "Erasmus" nella striscia di Gaza. Novorossiya di Enrico Parenti Luca Gennari, film di apertura del concorso Biografilm Italia, è girato sul fronte orientale ucraino di Donetsk, dove i separatisti filorussi hanno condotto una guerra contro l’Ucraina ben prima dell'imponente invasione del 2022. Myanmar Diaries, firmato dal Myanmar Film Collective, si compone di dieci corti girati da altrettanti anonimi registi, strazianti testimonianze di giornalismo partecipativo che documentano la brutalità della dittatura militare del Myanmar e i coraggiosi tentativi di resistenza da parte degli attivisti dell’opposizione. After a Revolution di Giovanni Buccomino è il film di apertura del Concorso Internazionale che ci porta in Libia, dove un fratello e una sorella persistono nella loro lotta su fronti opposti per il Paese che amano, ancora immersi nelle conseguenze della rivoluzione del 2011.

 

Al via le proiezioni al Biografilm Hera Theatre / Pop Up Cinema Jolly per Nel mio nome di Nicolò Bassetti, alla presenza del regista e dei protagonisti Leonardo Arpino, Raffaele Baldo, Andrea Ragno, Nicolò Sproccati e del produttore Marcello Paolillo, in collaborazione con Gruppo Trans. Il film è il racconto di quattro giovani ragazzi trans e della loro straordinaria normalità: orgoglio, euforia, complicità e tanto sense of humor per sopravvivere in un mondo binario. Il film e il dibattito avranno la sottotitolazione per persone sorde fornita dal Coordinamento delle Associazioni FIADDA Emilia Romagna, nell'ambito del Progetto regionale ACCESS.

 

Un grande inizio anche per le proiezioni nel Chiostro di Santa Cristina della Fondazza, con Joyce Carol Oates: A Body in the Service of Mind di Stig Björkman, film sulla vita di una delle voci più importanti della letteratura americana che fa parte della playlist "Cinema e scrittori" BPER Banca.

In partenza anche la Maratona Ancarani con il film Atlantide, alla presenza del regista Yuri Ancarani.

 

E poi ancora, in anteprima mondiale, Inside Renzo Piano Building Workshop di Davide Fois Claudia Adragna, con i registi e parte del cast presente in sala.

Si segnala infine l'evento speciale Barber Ring di Alessio Di Cosimo, sulla straordinaria storia di Manuel Ernesti. Il regista e il protagonista presenteranno il film in sala, dopo aver incontrato i detenuti dell'Istituto Penale per minorenni di Bologna.

 

Programma completo: https://www.biografilm.it/2022/biografilm-festival-2022/programma/

Tutte le info sulle sale, biglietteria etc.: www.biografilm.it

 

I partner 

Biografilm Festival si svolge con il contributo e il supporto dell’Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna, dell’Emilia-Romagna Film Commission, del Ministero Italiano della Cultura, del Comune di Bologna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e gode del patrocinio della Città Metropolitana di Bologna, della Camera di Commercio – Industria artigianato e architettura di Bologna, dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e  l'alto patrocinio della Commissione Europea e del Parlamento Europeo.

Con la Premium Partnership di BPER Banca e del Gruppo Hera, l’Active Partnership di Coop Alleanza 3.0 e la Media Active Partnership di MUBI e IWONDERFULL. Con la partnership di CO.TA.BO, Cannamela, Tper, Librerie.coop, Centri Commerciali IGD SiiQ, ABC Gadgets, Sticker Mule, Tuo Gadget, Conserve Italia, Acqua Pura Bologna, Gruppo Profilati, Ser Data e Black Mamba srl – Pop Up Cinema Bologna.

Con la main partnership media di MYmovies.it, Sky Cinema, Sky Arte, Sky Documentaries e la media partnership di Best Movie, Best Streaming, Ciak, Film Tv, Internazionale, Cineuropa, Hot Corn, Edizioni Zero, Birdmen Magazine, Longtake,  e NewsCinema.

Con la collaborazione di Cineteca di Bologna, MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna, Cassero LGBTI Center, Castel Maggiore, Ministero della Giustizia - Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, Ambasciata del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia, Associazione Orlando, Biblioteca Italiana Delle Donne, Accademia di Belle Arti di Bologna e Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia.

Biografilm Festival fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Territorio Turistico Bologna-Modena.

 

FOOTER 1200X8702x
FOOTER 350X8002x