Meet the Masters

Dal primo giugno sarà possibile prenotare un posto nella sala virtuale del festival, accedendo al sito www.mymovies.it e creando un account. Sarà possibile fruire la visione nell'arco delle 24 ore successive all'inizio della proiezione.

I film e gli incontri con gli autori saranno disponibili gratuitamente, in lingua originale con sottotitoli in italiano, per tutte le persone che si collegano alla piattaforma dal territorio italiano. Maggiori informazioni saranno disponibili nei prossimi giorni.


Biografilm presentera i film in programma una sezione per volta, cominciando con la novità di quest'anno: Meet the Masters. I tre film che la compongono sono le ultime opere di tre filmmakers che il festival vuole mettere in evidenza, Jørgen LethRithy Panh e Mika Kaurismäki. Ciascuna delle proiezioni sarà accompagnata da un'intervista con il regista, per approfondire la sua visione del mondo e del cinema

I film della sezione Meet the Masters:

MEET THE MASTER i walk

I Walk (Jeg går)

di Jørgen Leth (Danimarca, 2019, 90'), anteprima italiana

Jørgen Leth: scrittore eclettico, poeta, performer e grande documentarista. Trovatosi senza un tetto, dopo che un terremoto distrugge la sua casa ad Haiti, comincia la ricerca per un significato, un senso generale ed ultimo, instabile tra frammenti sconnessi di vita. I Walk è il drammatico autoritratto di Jørgen Leth, mentre cerca disperatamente di liberarsi dei propri incubi e creare un nuovo percorso per la propria vita.


MEET THE MASTER Irradiated

Irradiated (Irradiés)

di Rithy Panh (Francia, Cambogia, 2020, 88'). anteprima italiana

Non è possibile descrivere a parole cosa significhi essere un sopravvissuto. Bisogna sperimentare in prima persona quella irradiazione che può non avere motivazioni, di cui non si hanno informazioni, da cui non è possibile proteggersi. È necessario, per il bene di tutta l’umanità, prendere consapevolezza delle diverse forme di malvagità - dalle trincee agli atolli, dai campi di concentramento al silenzio. Il male si propaga, colpirà anche le generazioni future. Ma oltre, c'è l'innocenza. Premio per il Miglior Documentario alla 70° edizione della Berlinale.

MEET THE MASTER Master Cheng Mestari Cheng

Master Cheng (Mestari Cheng)

di Mika Kaurismäki (Finlandia, Cina, Regno Unito 2019, 114')

Dopo la morte della moglie, lo chef Cheng e suo figlio si recano in una piccola cittadina in Finlandia per riallacciare i rapporti con un amico di vecchia data. Sirkka, proprietaria di un bar, offre loro vitto e alloggio e per ricambiare Cheng la aiuta in cucina, una bella sorpresa per la gente locale, che può gustare le specialità della cucina cinese. La sua cucina etnica diventa moneta di scambio culturale e Cheng diventa presto un apprezzato membro della comunità. Purtroppo, il suo visto da turista scadrà presto, e toccherà agli abitanti della cittadina trovare una soluzione per aiutarlo a restare.

MEET THE MASTERS
bio20 footer 1200x1000
bio20 footer 350x900