21 dicembre 2017

Biografilm 2018: DON'T PANIC

Per la sua 14esime edizione, Biografilm propone un messaggio di ottmismo che è anche un omaggio al genio di Douglas Adams. Il festival si riconferma punto di riferimento per i documentari e rende omaggio a DOK Leipzig, ma apre anche una finestra a 360° sulla serialità televisiva con Biografilm Series. 

A giugno torna a Bologna Biografilm Festival - International Celebration of Lives, l’evento cinematografico che scopre e racconta le nuove tendenze cinema e dell’entertainment, e illumina e anima la città con un programma ancora una volta ricco di attese anteprime cinematografiche, incontri, concerti ed eventi.

In un’epoca in cui il tema portante dell’attualità sembra dover essere a tutti i costi la paura, Biografilm cambia il segno della lettura del presente trasformando gli imprevisti in probabilità: il teaser title di Biografilm 2018 è DON’T PANIC.

Nella scelta del titolo è evidente l’omaggio al genio dello scrittore britannico Douglas Adams, nel quarantennale dalla prima trasmissione dello sceneggiato radiofonico The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy, da cui di lì a poco lo stesso Adams avrebbe tratto una fortunata serie di romanzi usciti in Italia con il titolo Guida Galattica per gli autostoppisti. Per l’occasione, Biografilm riproporrà su grande schermo il più recente adattamento cinematografico della Guida, quello firmato da Garth Jennings e interpretato tra gli altri da Martin Freeman, Sam Rockwell e Zoey Deschanel che ben 14 anni fa era stato il film di inaugurazione della prima edizione del festival, per un evento imperdibile alla ricerca della risposta sulla vita, l’universo e tutto quanto. Non dimenticate di portare con voi l’unico strumento di cui un autostoppista galattico non può fare a meno: un asciugamano!

Biografilm non ha mai smesso di interrogarsi sulla sua missione e i suoi obiettivi e di sfidarsi a comprendere e interpretare i grandi cambiamenti del cinema tenendo come tema centrale il modo in cui varia la fruizione.

Il festival non abdica al suo fondamentale e riconosciuto ruolo di più importante festival documentario italiano, conquistato sul campo grazie alle anteprime dei documentari più prestigiosi e alla costante presenza dei maestri del cinema del reale e delle loro opere (da Patricio Guzmán a Werner Herzog, da Gianfranco Rosi a Michael Madsen, da Joshua Oppenheimer a D.A. Pennebaker).

Non a caso, l’usuale omaggio che il festival già da qualche anno riserva ad altri importanti festival internazionali (Ambulante – Gira de Documentales nel 2016, Telluride nel 2017) quest’anno sarà dedicato al più antico festival di documentario del mondo, DOK Leipzig, prestigioso evento internazionale che ha appena festeggiato la sua sessantunesima edizione. Per l’occasione, sarà a Biografilm la direttrice artistica di Dok Leipzig Leena Pasanen che presenterà una selezione di documentari sia dell’ultima edizione che delle precedenti.

Ma nel 2018 Biografilm rilancia anche il percorso intrapreso negli ultimi anni con Biografilm Europa moltiplicando la sua attenzione per le storie e i grandi narratori del contemporaneo anche al di fuori del genere documentario.

Non solo dunque sarà ulteriormente valorizzata Biografilm Europa, che raccoglie il meglio del cinema di fiction di produzione o coproduzione europea, ma sarà inaugurato il progetto Biografilm Series, una nuova finestra sulla serialità televisiva, una realtà che si dimostra sempre più in grado di realizzare prodotti di altissimo livello artistico e in grado di scavare con originalità nel reale rileggendolo e rielaborandolo, al punto che tutti i più grandi festival di cinema ormai non possono più permettersi di ignorarli e che persino Cannes ha inaugurato nel 2017 un festival a essa dedicato.

Biografilm 2018 festeggia inoltre un importante anniversario: sono passati 10 anni dalla nascita di uno dei protagonisti assoluti di ogni singola edizione del festival, il Guerrilla Staff, la squadra di volontari (proudly sponsored by Gruppo Unipol) che anno dopo anno rendono possibile realizzare la magia di Biografilm.

Proprio come nel 2017 sono stati celebrati i cinque anni della Biografilm School, nel 2018 il decennale del Guerrilla Staff sarà l’occasione per accogliere al festival e a Bologna oltre mille ragazze e ragazzi, sparsi per tutto il mondo, che in questi anni hanno saputo dare un contributo essenziale per la sua realizzazione e per i quali il festival organizzerà contenuti esclusivi (eventi, happening, incontri con gli ospiti e tanto altro). Gli ex-guerrilla che volessero partecipare, potranno iscriversi alle celebrazioni compilando il form all’indirizzo http://www.biografilm.it/guerrilla10.

Questa reunion – un po’ sul modello di quelle che si svolgono nei college americani – sarà l’occasione per reincontrarsi o incontrarsi per la prima volta, mettere a confronto le proprie esperienze prima e dopo Biografilm e raccontare così attraverso le storie dei Guerrilla un’intera generazione.

bio 2018 sponsor oriz
bio 2018 sponsor vert