16 novembre 2018

Andrea Romeo chiama Leena Pasanen a dirigere Biografilm Festival dal 2021

L’attuale direttrice di Dok Leipzig raggiungerà il team di Biografilm dall’edizione 2020 per prenderne poi la direzione dal 2021

Bologna, venerdì 16 novembre 2018 – Una riconferma dello spiccato carattere internazionale e un nuovo passo in direzione europea per Biografilm Festival – International Celebration of Lives: Andrea Romeo, fondatore e attuale direttore artistico del festival, chiama a dirigere Biografilm (a partire dall’edizione 2021) Leena Pasanen, attuale direttrice artistica di DOK Leipzig, il più antico festival di cinema documentario del mondo.

Pasanen raggiungerà il team già per l’edizione 2020, in vista di un definitivo passaggio di consegne per l’edizione successiva.

Andrea Romeo rimarrà all’interno dell’organizzazione del festival con l’obiettivo di dare continuità al progetto Biografilm e concentrarsi sul suo posizionamento e sullo sviluppo di nuove linee e sinergie con le realtà del territorio e del settore.

«Per un appassionato frequentatore delle biografie come me», commenta Andrea Romeo, «è veramente una grande opportunità il poter costruire la propria successione. Biografilm è un progetto al cui sviluppo lavoro da un ventennio e sono orgoglioso di esserne stato fondatore e direttore artistico. Sarò felice di dirigerlo fino alla sua sedicesima edizione, completando un doppio ciclo di 8 anni. Penso infatti da sempre che 8 anni siano la misura giusta per esprimere appieno la direzione di un festival: nel mio caso gli 8 anni da direttore artistico hanno fatto seguito agli 8 anni della fondazione.

Andrea Romeo«Biografilm deve arrivare al suo 16esimo anno con un progetto per i successivi sedici. Sono felicissimo del rapporto con il pubblico del festival e con il territorio che lo esprime. Ne sento il calore, la fiducia e mi diverto ancora moltissimo quando riesco a stupirlo. Credo però che a un certo punto un festival debba necessariamente cambiare direttore artistico per non cadere in un rapporto identitario e per trovare nuove energie e punti di vista. Dato che penso che ogni transizione vada costruita, ponderata e preparata con i tempi giusti, ho iniziato la selezione per il nuovo direttore artistico già qualche anno fa. Sono lieto oggi di annunciare che per il quadriennio 2021-2024 – con eventuale rinnovo 2025-2028 per completare il ciclo di 8 anni – la direttrice artistica di Biografilm Festival sarà Leena Pasanen.»

Biografilm negli ultimi anni è riuscito a guadagnarsi una posizione di prestigio a livello internazionale, sia come festival cinematografico che come mercato specializzato sul prodotto documentario.

«Continuando a muoverci in questa direzione», aggiunge Romeo, «è quindi logico a questo punto fare un ulteriore passo avanti contaminando quanto abbiamo fatto finora con un punto di vista contemporaneamente nuovo e antico, quello della direttrice artistica del più longevo festival di documentario del mondo. Un punto di vista quanto mai internazionale, che mira a portare definitivamente Biografilm in Europa

Nell’ufficializzare il suo impegno a Bologna, Leena Pasanen ha dichiarato: «Ho professionalmente e personalmente una stretta relazione con l’Italia, sono dunque stata molto felice quando Andrea Romeo mi ha proposto di succedergli come direttore di Biografilm. Sono colpita ed ispirata dal lavoro che Andrea ha fatto a Bologna, dove ha creato un film festival con un potente taglio editoriale, e un pubblico ampio e appassionato. Biografilm ha tutto il potenziale per diventare uno snodo cruciale per i professionisti italiani e internazionali.»

bio 2018 sponsor oriz3
bio 2018 sponsor vert3