Una Primavera

di Valentina Primavera

Biografilm Italia

(Austria, Italia / 2018 / 80’)

Quando Fiorella decide di lasciare Bruno, dopo quarant’anni di abusi, la figlia Valentina prende la camera e inquadra la sua famiglia. È così che la regista ci accompagna dentro la sua casa, nei luoghi delle urla, dove racconta di una donna prigioniera di un matrimonio sbagliato, schiacciata da un uomo violento e paralizzata da una mentalità di provincia che ancora oggi difende un’ideologia maschilista dietro l’alibi della sacralità della famiglia. Un’opera prima straordinariamente toccante e mai scontata, che ci imprigiona tra le mura di una storia dolorosa ma importante, da cui traspare costantemente l’amore della regista per la madre e il bruciante desiderio di vederla libera.

ACQUISTA IL BIGLIETTO