Love, Antosha

di Garret Price

Concorso Internazionale

(Stati Uniti / 2019 / 93’)

Anton Yelchin aveva solo 27 anni quando, il 19 giugno 2016, il suo corpo senza vita venne ritrovato sul vialetto della sua villa in California. Un tragico incidente, di quelli a cui non si riesce a credere. Nonostante una malattia incurabile non si era mai arreso, fino al successo mondiale con la saga di Star Trek. Kristen Stewart confessa che, da adolescenti, Anton le spezzò il cuore. Willem Dafoe ricorda le loro discussioni sulla fugacità del tempo. Dopo l’applauso al Sundance, Love, Antosha (narrato da Nicolas Cage, con la partecipazione di star come Jennifer Lawrence e J.J. Abrams) continua il suo giro del mondo, rivelandosi una parabola significativa dell’ineluttabilità della morte e dell’imprevedibilità della vita.

ACQUISTA IL BIGLIETTO