Alice et le maire

di Nicolas Pariser

Biografilm Europa

(Francia / 2019 / 103’)

Dramma in perfetto stile francese, il film di Nicolas Pariser ha già riscosso un gran successo all’ultima edizione del Festival di Cannes. A spiccare è la brillante performance degli attori: forte del suo talento versatile, Fabrice Luchini indossa i panni di un sindaco in crisi che dopo trent’anni di lavoro in politica è ormai a corto di idee. A sconvolgere le sue convinzioni e abitudini arriva Alice, giovane filosofa (Anaïs Demoustier, una giovane attrice emergente nel panorama del cinema francese). A suon di dialoghi taglienti, i due protagonisti indagano il senso delle cose come in una pellicola di Éric Rohmer, mettendo a confronto due visioni diametralmente opposte.