McQueen

di Ian Bonhôte

Biografilm Art&Music

(Regno Unito / 2018 / 111’)

La storia di riscatto di “Lee” Alexander McQueen è una fiaba moderna a tinte gotiche. Cresciuto nell’East London, era un ragazzo della working class come ce ne sono a centinaia, senza alcuna dote apparente né prospettive. Ma i suoi demoni interiori gli sarebbe serviti da slancio: imbrigliandoli, sarebbe riuscito a diventare un marchio di moda di portata globale, oltre che uno dei più iconici artisti del secolo. Come ha fatto questo ribelle punk a conquistare il mondo dell’alta moda parigina? E perché, al picco della sua fama, ha deciso improvvisamente e tragicamente di mettervi fine? Riflettendo la selvaggia bellezza e la dirompente vivacità dei design di McQueen, il regista Ian Bonhôte evoca un ritratto intimo, tra tortura e ispirazione, e celebra un genio radicale e ipnotico e la profonda influenza che ha avuto sulla sua epoca.

Music by Michael Nyman