MA

Best of Fest


di Maria Stoianova

(Ucraina / 2017 / 17’)

Anteprima internazionale

 

Una madre riprende la quotidianità di una città in prima linea nel conflitto armato fra l’esercito ucraino e i separatisti filorussi. Ha paura per la figlia Zoya, non riesce a parlarci: le comunicazioni telefoniche sono difficili. Immersa in uno scenario post-apocalittico, offre un reportage dalla desolazione del fronte tanto originale quanto vero, mentre la neve cancella le memorie di ciò che era il paesaggio urbano prima di iniziare a convivere con la costante minaccia di un bombardamento.