HOME > programma

Buon compleanno Christo

Un focus speciale della sezione Biografilm Arte sarà dedicata a Christo, il celebre artista statunitense attualmente in Italia per lavorare a The Floating Pierce, la sua nuova opera che sarà inaugurata sul Lago D’Iseo il 18 giugno.

L’artista sarà celebrato a Biografilm il 13 giugno, giorno dell’81esimo compleanno suo e della sua compagna nella vita e nell’arte Jeanne-Claude, con cinque imperdibili documentari firmati dal maestro Albert Maysles, cui Biografilm Festival aveva dedicato una retrospettiva nella scorsa edizione.

Programma:

lun. 13 giugno

  • 15:00

    Umbrellas

    Ottobre 1991: 1340 ombrelloni blu vengono aperti tra le immense risaie della provincia di Ibaraki in Giappone e 1760 ombrelloni gialli si schiudono tra gli allevamenti e i ranch sconfinati del Sud della California. Quei 3000 ombrelloni alti sei metri sono per Christo un ponte ideale tra le due sponde del Pacifico. David e Albert Maysles documentano la genesi e la vita dell’opera realizzata dall’artista e da Jeanne Claude. La vita e l‘arte scorrono al di sotto degli ombrelloni.

    Leggi tutto
  • 16:45

    Christo in Paris

    Il Pont Neuf di Parigi è un’icona della città. Finché non arriva Christo che decide di sottrarlo dalla sua dimensione di simbolo per riportarlo a quella di oggetto. Come? Imballandolo in un lungo telo di poliestere, di 41800 metri quadri. In questo capolavoro di “direct cinema” di Albert e David Maysles, ripercorriamo i dieci anni di incontri e richieste che sono stati necessari per ottenere finalmente il permesso ed elaborare l’imponente opera. Un film vincitore dell’Ivens Award all’Amsterdam International Documentary Film Festival.

    Leggi tutto
  • 17:45

    Islands

    Le “islands” del titolo sono isole della baia di Biscayne, una laguna non lontano da Miami. Nel 1983 Christo porta a termine il suo sensazionale progetto Surrounded Islands, sempre in collaborazione con la compagna Jeanne-Claude: undici isole della baia sono circondate da una cintura di sessanta ettari di polipropilene galleggiante, per quindici giorni. È senza dubbio la performance più spettacolare di un artista che pure non finisce mai di sorprendere.

    Leggi tutto
  • 19:15

    Running Fence

    Quattro anni di lavoro, dal 1972 al 1976, per un progetto osteggiato a lungo in California dalla popolazione locale: si chiama “Running Fence”. Lo scopo è realizzare, su un’area di 24 miglia, dalle contee di Marin e Sonoma fino all’oceano Pacifico, una gigantesca siepe di teli di nylon bianchi, alta cinque metri e mezzo, una sorta di versione contemporanea e non permanente della Grande Muraglia cinese. Il film ripercorre le tappe della preparazione e raccoglie i pareri degli abitanti della zona.

    Leggi tutto
  • 20:15

    Christo's Valley Curtain

    Rifle Gap, Colorado: una scoscesa “V” tra due montagne spoglie. Che grazie al progetto della copia di artisti viene riempita, nel 1972, con un telo arancione di 18.600 metri quadrati. Quali sono le difficoltà e segreti della sua preparazione? Christo ci accompagna dietro le quinte delle fasi cruciali della progettazione e dell’allestimento. In una dinamica di svelamento e crescita che è specchio della vita e dell’arte. Nominato agli Oscar® nella sezione Best Documentary Short.

    Leggi tutto