HOME > Bio Parco 2014

Bio Parco 2014

Dal 30 maggio al 17 giugno, torna a Bologna l’appuntamento con il Bio Parco, lo spazio in esterna di Biografilm Festival e luogo cult dell’estate bolognese, con un programma ricco e denso di happening e spettacoli aperti al pubblico.

Nel 2014 il Bio Parco, rassegna parte del cartellone di bè bolognaestate, realizzata in collaborazione con il Gruppo Hera, amplia la sua programmazione offrendo alla città un cartellone di eventi di diciannove giorni con concerti, spettacoli live, dj-set, laboratori per i più piccoli e incontri con i protagonisti del festival.

Dalle 19 fino a chiusura ogni sera il Parco del Cavaticcio ospiterà artisti e dj di fama nazionale e internazionale, e a partire dalle 21.30 circa la musica diventerà protagonista assoluta con una selezione di concerti ed eventi a cura di Locomotiv Club: dai Nobraino ai Calibro 35, dai Quintorigo a I Cani, da Johnny Clash a Levante.

Il 2014, anno della decima edizione di Biografilm Festival, inaugura così la collaborazione con il Locomotiv Club che in pochi anni - era il 2007 - si è distinto come contenitore culturale innovativo ed eclettico per la città di Bologna, spaziando dal rock all'elettronica e diventando riferimento per la scena italiana ma anche per le tappe dei più blasonati artisti internazionali.

 

SCARICA IL FLYER DI BIO PARCO 2014

SCARICA LA LOCANDINA DI BIO PARCO 2014

 

Info: 39 348 0833345
Facebook: http://www.facebook.com/bioparcoBologna

 

PROGRAMMA COMPLETO

 
Venerdì 30 maggio
21.30 - Follow Frank, Enjoy Bio Parco! - Nobraino Live
Opening Party Bio Parco 2014. In apertura e chiusura, Djset a cura di Radio Città Del Capo


Frank sarà il protagonista indiscusso del Bio Parco 2014! Who is Frank?
I Nobraino, invece, li conosciamo bene: sono una band folk rock e indie rock italiana che nasce come squadra di basket negli anni '90. Conosciuti per i live adrenalinici e fuori dagli schemi, il palcoscenico fa fatica a contenerli. I Nobraino sommano a una sana dose di fisicità un’uguale quantità di cinico rock d’autore. La storia discografica dei Nobraino conta quattro dischi. Il 2006 è l’anno del primo album ufficiale "The best of Nobraino", nel 2007 esce un live di pezzi inediti "Live al Vidia Club” a cui seguiranno "No USA! No UK!" (2010), "Disco d’Oro” (2012), e il recente "L'ultimo dei Nobraino". Nel novembre 2011 sono sul palco del Teatro Ariston di Sanremo ospiti del Premio Tenco e nel 2012 si esibiscono al Concerto del Primo Maggio.

 
Sabato 31 maggio
21.30 - Dente DJ
In apertura e chiusura, Djset di Moreno Spirogi


Giuseppe Peveri, in arte Dente, è un cantautore italiano. Il suo nome d'arte è un soprannome datogli da suo zio quando aveva tredici anni. Porta avanti la sua carriera come chitarrista fino al 2006, quando decide di intraprendere una carriera da solista ed esordisce con il disco "Anice in bocca". A questo primo lavoro seguono "Non c'è due senza te" (2007), “L'Amore non è bello" (2009), vincitore del Premio Italiano della Musica Indipendente per il miglior album, “Io tra di noi” (2011) e "Almanacco del giorno prima" (2014). Oltre a esibirsi come cantante sui palchi più importanti d'Italia, Dente si sta facendo un nome anche come dj, con le sue preziose selezioni musicali ispirate alla musica italiana degli anni '50 e '60.

 
Domenica 1 giugno
21.30 - Lelli Superfunk Experience DJset


Lelli SuperFunk Experience, dj professionista dal 1983, è un punto di riferimento del Funk in Italia. Esordisce all'età di 19 anni e in continua escalation suona nelle più celebri discoteche funky d'Italia. Da sempre alla ricerca del rare groove più trascinante e oscuro, sviluppa il concetto di funk a 360°, esplorandolo in tutte le sue forme. Una serata all'insegna del Funk, imperdibile per gli amanti del genere.

 
Lunedì 2 giugno
POP AP
Aperitivo Pop a cura di Marylou dj & friends


POP AP: aperitivo Pop a cura di Marylou dj & friends

 
Martedì 3 giugno
21.30 - Biografilm Art Beach: CALIBRO 35 Live – Traditori di tutti
In apertura e chiusura, DJset a cura di Goldmine Factory


Siete alla disperata ricerca di mare ma non volete o potete muovervi da Bologna? Ecco a voi Biografilm Art Beach. Lasciate i libri in biblioteca, il pc in ufficio e i problemi alle spalle e venite a sollazzarvi dal tramonto a mezzanotte sui lettini ai piedi del canale in compagnia della buona musica live, facendo shopping non convenzionale grazie ai mercatini e gustandovi un buon drink sulle note musicali dei DJset. Ospiti per il primo appuntamento saranno i Calibro 35, gruppo funk, jazz, alternative rock italiano formatosi nel 2007 a Milano. Il loro sound è ispirato dalle colonne sonore di molti film polizieschi tipici dell'Italia degli anni settanta. La band milanese presenterà dal vivo l'ultimo album "Traditori di tutti".

 
Mercoledì 4 giugno
Swing Thing Green Garden Edition
Jakewalker Society presenta “Swing Thing Green Garden Edition”, serata a tema anni ’30.


Dopo palazzo Gnudi la Jakewalkers Society torna a invitarvi alla festa anni '30 che ha letteralmente emozionato Bologna. Insieme ai dj residents che hanno animato le sale swing ed electro-swing delle edizioni passate del Swing Thing, ci saranno i ballerini e gli istruttori della scuola di ballo lindy hop "Swing for Fun". A seguire il duo Jakewalkers, Caihooligan e Muscolox, si daranno il cambio in console per deliziare gli amanti di electro-swing. Swing Thing Green Garden Edition è la festa Gatsby all'aperto che stavate aspettando. Servirà per accogliere con stile, freschezza ed eleganza l'estate che avanza.

 
Giovedì 5 giugno
Biografilm ospita il 50Mila Summer Festival, la serata anni ‘50 più famosa in città
Djset, vintage market e record hop a cura di 50mila Festival


La rassegna dedicata agli Anni ‘50 più amata di Bologna ha scelto Biografilm per inaugurare la stagione estiva. Vieni a farti cullare al Barber Shop, la nostra piccola perla: truccatori e acconciatori professionisti realizzano trucco e pettinature ispirate ai personaggi famosi delle epoche d’oro, dal 1920 al 1960. A seguire, tanta genuina musica degli anni ‘50 selezionata dai DJ del Festival.

 
Venerdì 6 giugno
21.30 - Quintorigo Live – Jimi Hendrix Experience #inspired by Lufthansa
Biografilm Festival Opening Party - In apertura e chiusura, DJset a cura di Radio Città Del Capo


I Quintorigo tornano dal vivo con il loro fantastico progetto "Quintorigo Experience", un meraviglioso e originale tributo a Jimi Hendrix. Forti della loro classicità contaminata e contaminatoria, i Quintorigo estraggono dalle canzoni di Jimi densissimi umori blues, acidità abrasive, slanci sperimentali, ma anche capisaldi storico-sociali come l’esecuzione dell’inno americano a Woodstock. Brani che possiedono ancora oggi la portata rivoluzionaria di quell’utopia di elettricità, negritudine e sacro fuoco del rock che fu l’Experience Hendrixiana. Prima e dopo il concerto selezione musicale a cura dei dj di Radio Città Del Capo

 
Sabato 7 giugno
21.30 - Levante Live
In apertura e chiusura, DJset a cura di Betty Boop


Dopo il successo dell'esibizione al Concerto del Primo Maggio 2014 torna a Bologna Levante! È la prima cantautrice targata INRI, nasce a Caltagirone in provincia di Catania nel 1987. Ispirata da cantautrici come Carmen Consoli, Janis Joplin e Tori Amos, Claudia Lagona in arte Levante riesce a raccontare le cose in modo semplice e decisamente efficace. La cantautrice siciliana sarà ospite al Biografilm Festival per presentare il nuovo disco “Manuale Distruzione”. In apertura e chiusura del concerto selezione musicale a cura di Betty Boop DJ

 
Domenica 8 giugno
MESCLA! Ritmi per genti libere
DJ set


Il duo Mescla! è composto da Stanley Tuccia e Oliver Ponio, coppia inseparabile innamorata del suono tropicale, dall’afrobeat alla cumbia. La selezione musicale dei Mescla! è sicuramente tra le più eclettiche e preziose in circolazione

 
Lunedì 9 giugno
21.30 - Johnny Clash Live
In apertura e chiusura, DJ set a cura di Buddy Morrow


Sembra che la famosa band dei Clash non avesse mai scritto nulla di proprio pugno; le ultime voci insinuano che esisterebbe materiale segreto del grande Johnny Cash, da cui Strummer e soci, a fine anni '70, avrebbero attinto a dismisura. C’è chi ha scovato il materiale e ci suona tutto com'era all'inizio. The Johnny Clash Project sono tre musicisti legati dall'odore del country, dall'attitudine punk e dal vizio della bottiglia. Tecnicamente parlando suonano canzoni dei CLASH come se le facesse JOHNNY CASH. Sembra una boutade, ma provate a sentire!

 
Martedì 10 giugno
Biografilm Art Beach: Cavaticcio Lido by Goldmine Factory
Mercatini vintage e Dj set a cura di Goldmine Factory


Siete alla disperata ricerca di mare ma non volete o potete muovervi da Bologna? Ecco a voi Biografilm Art Beach. Lasciate i libri in biblioteca, il pc in ufficio e i problemi alle spalle e venite a sollazzarvi dal tramonto a mezzanotte sui lettini ai piedi del canale in compagnia della buona musica live, facendo shopping non convenzionale grazie ai mercatini e gustandovi un buon drink sulle note musicali dei DJset. Per l'occasione la selezione musicale sarà affidata ai dj della Goldmine Factory

 
Mercoledì 11 giugno
Swing Thing Green Garden Edition
Jakewalker Society presenta “Swing Thing Green Garden Edition”, serata a tema anni ’30.


Dopo palazzo Gnudi la Jakewalkers Society torna ad invitarvi alla festa anni '30 che ha letteralmente emozionato Bologna. Insieme ai dj residents che hanno animato le sale swing ed electro-swing delle edizioni passate del Swing Thing, ci saranno i ballerini e gli istruttori della scuola di ballo lindy hop "Swing for Fun"". A seguire il duo Jakewalkers, Caihooligan e Muscolox, si daranno il cambio in console per deliziare gli amanti di electro-swing. Swing Thing Green Garden Edition è la festa Gatsby all'aperto che stavate aspettando. Servirà per accogliere con stile, freschezza ed eleganza l'estate che avanza

 
Giovedì 12 giugno
21.30 - I Cani Live
In apertura e chiusura, DJ set a cura di Goldmine Factory

Chi sono i cani? Sono “solo l’ennesimo gruppo pop romano”, c’è scritto sulla loro pagina Facebook. E questa è l’unica informazione da considerare meritevole d’attenzione. Il resto? Solo voci. I Cani sono il side project di un esponente della scena electropop romana? Il nuovo moniker di Max Gazzè? La band fondata da Max Pezzali e Mauro Repetto per provare la reunion degli 883? Un gruppo di sconosciuti? Un fuorisede che si finge romano? Una band di pariolini fondata su una minicar? Venite a scoprirlo giovedì 12 giugno al Biografilm Festival. Prima e dopo il concerto selezione musicale a cura dei dj della Goldmine Factory.

 
Venerdì 13 giugno
Garrincha Loves Biografilm
Live & DJ set a cura di Radio Città Del Capo


GARRINCHA dischi prende in prestito il soprannome dal genio del dribbling, forse la più imprevedibile e fantasiosa ala del calcio mondiale, il mitico Garrincha. Etichetta, management ed editore di musica italiana in italiano porterà sul palco del Bio Parco un mini festival di una serata con ospiti L'Orso, Brace, L'Officina della Camomilla e La Rappresentante di Lista.

 
Sabato 14 giugno
Hometown Mutonia Experience & 50Mila Summer Festival
A seguire Maxi Schermo per Inghilterra - Italia


In occasione dell’anteprima di Hometown | Mutonia (ZimmerFrei), aspettando la prima dell’Italia ai Mondiali brasiliani (dalle 24.00 maxi schermo), il festival dedica un evento speciale alla Mutoid Waste Company. Fiamme e Rock’n Roll accompagneranno il pubblico del Bio Parco. Il concerto sarà per la prima volta in acustico, per farvi ascoltare la migliore musica di sempre, sempre nel migliore dei modi. A seguire il programma della serata sarà curato dalla crew del 50Mila Festival. Se non hai paura del fuoco… ti aspettiamo!

 
Domenica 15 giugno
MESCLA! Ritmi per genti libere
DJ set


Il duo Mescla! è composto da Stanley Tuccia e Oliver Ponio, coppia inseparabile innamorata del suono tropicale, dall’afrobeat alla cumbia. La selezione musicale dei Mescla! è sicuramente tra le più eclettiche e preziose in circolazione

 
Lunedì 16 giugno
POP AP
Aperitivo Pop a cura di Marylou dj & friends


POP AP: aperitivo Pop a cura di Marylou dj & friends

 
Martedì 17 giugno
21.30 - It’s a Wrap! The Hangovers Live
Closing Party Bio Parco 2014 – In apertura e chiusura, DJ set a cura di Goldmine Factory e Radio Città Del Capo


Prendendo in prestito una tipica espressione tanto cara ai registi hollywoodiani, salutiamo l’edizione 2014 del Bio Parco in compagnia della musica dei The Hangovers. Un gruppo nato per caso, quattro musicisti con carriere ben avviate che a un certo punto hanno sentito il bisogno di ritrovare le atmosfere della musica con cui sono cresciuti, rivisitando alcuni grandi successi con uno stile armonioso ed elegante: ecco a voi i The Hangovers!

Bio_Parco_2014